Food

Robin Coop. La prima cooperativa di food delivery

robin coop food delivery robin coop food delivery

Robin Coop (https://www.robinfoodfirenze.it/) – esperimento innovativo e molto interessante – nasce a Firenze ed è la prima cooperativa per il food delivery, nata dal basso e posseduta e gestita dai fattorini stessi. 

 

Seguiamo da tempo qui su Universofood il fenomeno della crescita dell’e-commerce food & beverage in Italia, con la nascita di nuove e innovative piattaforme di grande qualità e interesse (abbiamo raccontato, per esempio, Dal Campo alla Tavola, Logifood Market, Evo LazioSicilyontable), e con la prevedibile crescita della Gdo online, rispetto alla quale – tuttavia – vengono spesso sollevate questioni relative ai diritti e alle condizioni di lavoro dei rider.

Ed è proprio un gruppo di rider di Firenze (Duccio ‘Stakan’ D’Agnano, Luca ‘Signor Collega’ Manetti, Salvatore ‘Salva’ Settimo Micciché, Nadim ‘Jonathan’ Hammami, Simone ‘Zorba’ Di Giulio, Mahmad ‘Simo’ Bakro, Alessandro Fabbri) a tentare ora un’avventura che merita di essere seguita con grande attenzione: la creazione di una cooperativa per le consegne a domicilio. Si chiama Robin Coop, e nasce a partire da una specializzazione nel food delivery, con l’idea di estendersi successivamente anche ad altri settori e rendere la parte alimentare (“Robin Food”) una parte importante ma non esclusiva dell’offerta.

L’idea su cui poggia il progetto Robin Coop è quella di un delivery sostenibile, sia dal punto di vista delle condizioni di lavoro (contratti part-time, paga oraria di 9 euro anziché di 3 euro, come avviene in media, commissioni del 27% – anziché del 35% – chieste ai ristoratori, consegna di attrezzature adeguate e corsi di formazione per i lavoratori, collaborazioni con associazioni e scuole), sia sul piano ecologico e del rispetto dell’ambiente (consegne in bicicletta e con mezzi a emissioni zero, e anche a piedi all’interno del centro storico).

I creatori di Robin Coop hanno spiegato in questi termini l’iniziativa:Robin Coop è un’ idea che nasce dal basso, dai ragazzi che amano la bicicletta e che sentono la necessità di creare un’ alternativa locale, umana e sostenibile ai grandi colossi del delivery. Per questo ci siamo uniti e abbiamo deciso di fondare una cooperativa. Partiremo con ‘Robin Food’ , l’anima principale di Robin Coop , che avrà il nobile compito di portare i migliori piatti dai ristoranti fiorentini nelle case. L‘obiettivo della cooperativa è radicarsi nel territorio e presentarsi come un’ alternativa vera ai big del settore. Vogliamo che i corrieri passino da essere una categoria sfruttata e passiva a padroni del proprio lavoro , e che i profitti dei mercati digitali non vadano all’estero, ma arricchiscano le comunità che li generano. Tutti noi nasciamo come rider del food delivery , e la voglia di riscatto ci ha portati a rimboccarci le maniche per cercare di cambiarlo. Ma i nostri sogni di crescita vanno ben oltre il trasporto del solo cibo! Vogliamo rivoluzionare la logistica cittadina, rendendo etica , sostenibile e locale l’intera ciclologistica dei quartieri“.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.