Beverage

Liquori. Diageo acquisisce Chase Distillery

liquori diageo chase distillery liquori diageo chase distillery

Liquori: la multinazionale londinese leader di settore Diageo ha acquisito Chase Distillery, società britannica produttrice di gin e vodka.

 

Gruppo fondato nel 1997, Diageo è oggi un colosso da 13 miliardi di sterline di fatturato e oltre 28mila dipendenti, con la proprietà di marchi come Gordon’s, Tanqueray, Baileys, Sheridan, Pampero, Ron ZacapaJohnnie Walker, Lagavulin, Oban, Talisker, e tanti altri, oltre a birre come Guinness, Kilkenny e Harp Lager.

Diageo, che di recente in Italia ha venduto a Caffo 1915 il marchio Petrus Boonekamp, investe ora in Gran Bretagna in un’azienda con un portafoglio di importanti prodotti artigianali di alta qualità: Chase Distillery. Fondata nel 2008 dall’imprenditore William Chase, il quale – già proprietario di Tyrrells Potato Crisps – ha pensato di utilizzare in una distilleria le patate in eccedenza o non adatte per la produzione della patatine Tyrrells – Chase Distillery ha oggi in portafoglio gin, vodka e altri liquori aromatizzati, e per la produzione utilizza, oltre alle patate, mele e altri prodotti botanici coltivati nella propria Farm nell’Herefordshire, in Inghilterra. Anche in Italia i prodotti di Chase Distillery sono conosciuti, e da anni vengono distribuiti nel nostro Paese dal Gruppo Meregalli

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.