Food

Mele del Trentino diventano prodotto IGP

mele del trentino igp mele del trentino igp

Mele del Trentino: un’eccellenza del Made in Italy ortofrutticolo viene ora riconosciuta e tutelata dall’Unione Europea come prodotto IGP (Indicazione Geografica Protetta).

 

Dopo il recente riconoscimento della Colatura di Alici di Cetara come Prodotto Dop (Denominazione di Origine Protetta), prosegue il consolidamento – da parte dell’Italia – della propria leadership per numero di prodotti food & beverage di alta qualità (ad oggi sono 304 alimenti più 524 vini) che vengono protetti dall’Unione Europea con i marchi a denominazione d’origine e Indicazione Geografica (Dop, Igp, Stg). Ora il riconoscimento – questa volta una Igp – viene attribuito – nella Gazzetta Ufficiale 

L 206/1 del 30/06/2020 – alle Mele del Trentino, che possono essere prodotte esclusivamente nella provincia autonoma di Trento, utilizzando le varietà Golden Delicious, Red Delicious, Gala, Fuji, Morgenduft, Renetta, Granny Smith, Pinova (e relativi cloni e mutanti della specie Malus x domestica, Borkh, cioè del melo comune).

Le mele del Trentino IGP (qui il testo del Disciplinare) sono “a calibro medio, a polpa bianca e a sapore mediamente acidulo, con buccia liscia, ad eccezione della «antica» Renetta“, e l’Unione Europea ne riconosce la indiscutibile “reputazione, legata ad una lunga storia che ha portato alla costruzione di solidi rapporti con i consumatori, che ne apprezzano i suoi peculiari aspetti qualitativi e distintivi e ne riconoscono i maggiori prezzi in sede di acquisto“.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.