News

Uber compra Grubhub e investe nel food

Uber compra Grubhub Uber compra Grubhub

Uber, la multinazionale leader nei trasporti automobilistici privati, che ha il controllo anche di Uber Eats, investe ora ulteriormente nel mondo del food, acquisendo Grubhub, la società statunitense leader nella consegna a domicilio di cibi e bevande.

 

Uber opera già da tempo in ambito food, con la società di food delivery Uber Eats, che dal 2016 è presente anche in Italia. A causa dell’emergenza Covid-19 – con tutte le conseguenze che sta avendo sul mondo della ristorazione – il food delivery sta acquistando e acquisirà sempre più peso, e anche chi non era operativo in questo senso – dal piccolo al grande operatore – si sta attrezzando in questa direzione. Anche tra i grandi big la concorrenza è sempre più forte, e dunque la tendenza a fusioni e acquisizioni sempre più evidente (abbiamo parlato per esempio, di recente qui su Universofood, dell’ acquisizione di Just Eat da parte di Takeaway.com e degli investimenti di Amazon in Deliveroo).

Ora anche Uber si muove per allargare e per potenziare la propria presenza nel mondo del food delivery, comparto – come detto – in forte crescita dal punto di vista delle richieste, ma nel quale non è facile far quadrare i conti. Nel primo trimestre del 2020 Uber Eats ha avuto un ebitda negativo per 313 milioni di dollari, e nello stesso periodo Grubhub – nonostante una crescita del 12% nei ricavi – ha perso oltre 33 milioni di dollari. Aumentano infatti – in maniera direttamente proporzionale alla crescita della concorrenza – i costi per il marketing e per una logistica ottimale. Ingrandirsi sembra dunque la soluzione per acquisire maggiore efficienza dal punto di vista dei costi. Ad oggi le trattative per l’acquisizione di Grubhub da parte di Uber sono ancora in corso, ma la conclusione dell’affare sembra molto vicina, a patto – ovviamente – che venga accettata dalle autorità Antitrust degli Stati Uniti, dato che Uber + Grubhub andrebbero a coprire circa il 55% del mercato Usa nel food delivery.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.