News

Agricoltura biologica italiana. Nasce Coldiretti Bio

agricoltura biologica italiana coldiretti bio agricoltura biologica italiana coldiretti bio

Agricoltura biologica italiana: per rappresentare le imprese di un comparto nel quale l’Italia ha la leadership europea nasce, nell’ambito della Coldiretti, la nuova associazione Coldiretti Bio.

 

Su iniziativa della Coldiretti, la maggiore organizzazione agricola italiana, viene fondata – a febbraio 2022 – Coldiretti Bio, task force di imprese ed esperti, che nasce per valorizzare, rappresentare e promuovere le aziende agricole biologiche italiane. Coldiretti Bio ha eletto come Presidente Maria Letizia Gardoni, giovane imprenditrice agricola della Provincia di Ancona, già Presidente di Coldiretti Marche e Delegata Nazionale di Coldiretti Giovani Impresa.

L’agricoltura biologica italiana può contare oggi su oltre 70mila aziende produttrici e più di 2 milioni di ettari di terreno coltivati, per un valore – tra consumi interni ed export – di 7,5 miliardi di euro, numeri che collocano il Bio Made in Italy al primo posto in Europa, anche grazie a una crescita che ha portato nell’ultimo decennio al raddoppio (+122%) delle vendite di prodotti biologici italiani.

La Presidente di Coldiretti Bio, Maria Letizia Gardoni, ha spiegato in questi termini la nascita della nuova associazione:siamo il Paese leader in Europa per numero di imprese impegnate nel biologico, e abbiamo ancora ampie opportunità di ulteriore crescita economica e occupazionale. La nascita di Coldiretti Bio sancisce un’attenzione che Coldiretti ha sempre dimostrato nei confronti di un’agricoltura che è in linea con gli indirizzi europei di sostenibilità ed è complementare all’agricoltura tradizionale del nostro Paese. Campagna Amica sarà per noi il primo strumento di promozione del biologico italiano, garantendo tracciabilità, identità e riconoscibilità dei marchi“.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.