Beverage

Coca Cola in bottiglia 100% riciclata. La novità green

Coca Cola in bottiglia riciclata Coca Cola in bottiglia riciclata

Coca Cola in bottiglia al 100% riciclata: la novità green si sta diffondendo negli Stati Uniti e potrebbe arrivare a breve anche in Italia.

 

Cresce la sensibilità ecologica dei consumatori e le aziende recepiscono questa svolta epocale, a partire dai grandi big del food & beverage, come Heineken (che ha lanciato l’imballo plastic free per le lattine), come Nestlé (che ha firmato l’European Plastic Pact), come Ferrero (che ha introdotto il cucchiaio di carta nei Kinder Joy), e come Coca Cola, che sta investendo molto negli ultimi anni sul risparmio della plastica.

Negli ultimi tre anni (tra il 2018 e il 2021) Coca Cola – secondo i dati forniti dall’azienda stessa – ha diminuito del 20% l’utilizzo di plastica, percentuale che equivale a una contrazione nelle emissioni di gas serra di 10mila tonnellate (pari all’inquinamento di oltre 2mila auto per un anno). In diversi Paesi (per esempio in Gran Bretagna) sono già disponibili da tempo le Coca Cola in bottiglia al 50% riciclata, e ora si stanno diffondendo le nuove bottiglie da 40 cl riciclate al 100% (tranne il tappo e l’etichetta), con la scritta “Recycle me again” (riciclami di nuovo). Queste nuove bottiglie 100% rPET sono già diffuse sugli scaffali della Florida, della California e delle aree del Nord Est Usa (al prezzo di 1.99$), oltre che in altre nazioni come Olanda e Norvegia, e potrebbero diffondersi a breve in tutti gli Stati Uniti e in altri Paesi, Italia compresa.

L’operazione però non è semplice e ha dei costi importanti, come spiegato dalla general manager delle operazioni sostenibilità di Coca-Cola, Alpa Sautaria: “il nuovo packaging è stato una sfida. Ci sono voluti nove mesi per progettare una bottiglia che non solo conservasse il prodotto integro, ma soddisfacesse anche il consumatore dopo l’assaggio. Non ci saranno differenze rispetto al vecchio packaging. Abbiamo instaurato rapporti solidi con fornitori che ci procurino plastica pulita e idonea allo stoccaggio alimentare, e stiamo continuando a investire su sistemi di riciclaggio che permettano agli americani di smaltire le nostre bottiglie e le nostre lattine, che siano in casa, sul luogo di lavoro o in spazi pubblici. Quello stesso materiale verrà poi da noi raccolto per creare le nuove bottiglie”.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.