Beverage

Coca Cola diventa distributore del rum Barcelò

coca cola rum barcelò coca cola rum barcelò

Coca Cola amplia ulteriormente il proprio mercato e diventa distributore in Italia del rum Barcelò, importante marchio della Repubblica Dominicana.

 

Coca Cola negli ultimi anni sta investendo molto in Italia, e ora – dopo la recente acquisizione di Lurisia (storica azienda piemontese di acque minerali e bibite) – la multinazionale rilancia, nonostante l’emergenza Covid, e raggiunge un accordo con Ron Barcelò Europa S.L. per la distribuzione, in tutti i canali di vendita sul mercato italiano, dei rum a marchio Barcelò, in tutte le loro varianti (Blanco, Dorado, Gran Añejo, Imperial, Imperial Premium Blend), e con due novità per l’Italia: Barcelò Imperial Onyx e Barcelò Organic. Barcelò è un marchio della Repubblica Dominicana, e ha la proprietà anche delle coltivazioni di canna da zucchero, controllando dunque l’intera filiera produttiva.

Frank O’Donnell, general manager di Coca-Cola HBC Italia, ha commentato in questi termini l’accordo raggiunto con Ron Barcelò Europa S.L.:siamo estremamente orgogliosi di annunciare l’inizio di una partnership con un’azienda storica e di riferimento per il mercato internazionale del Rum come Barcelò. L’accordo è il frutto di un grande lavoro di squadra tra le nostre due realtà, che sono riuscite a costruire insieme un piano dedicato per il rilancio di un’eccellente gamma di prodotti nel mercato italiano“.

0 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.