Beverage

Barolo scelta come Città Italiana del Vino 2021

barolo città italiana del vino 2021 barolo città italiana del vino 2021

Barolo, il comune piemontese legato a uno dei più importanti vini italiani, ha vinto per il 2021 il concorso “Città italiana del Vino”.

 

Il concorso, ideato e organizzato dall’Associazione Città del Vino e patrocinato dal Mipaaf, ha visto come finalisti – oltre al Comune di Barolo – i comuni di Bianco (Calabria), Duino Aurisina (Friuli Venezia Giulia), Montepulciano (Toscana), Montespertoli (Toscana), Taurasi (Campania) e Tollo (Abruzzo).

Alla fine ha prevalso Barolo, che è stata nominata Città Italiana del Vino 2021. Barolo è uno degli undici comuni nei quali viene prodotto l’omonimo vino Docg (gli altri comuni sono Cherasco, Verduno, Roddi, La Morra, Grinzane Cavour, Castiglione Falletto, Diano d’Alba, Novello, Serralunga d’Alba e Monforte d’Alba). Inoltre, per il 2021, il Comune di Barolo – in collaborazione con la Barolo&Castle Foundation – sta lavorando a 24 grandi eventi dedicati al vino, un ricco programma che a breve sarà divulgato online.

Il Presidente dell’Associazione Città del Vino Floriano Zambon ha commentato in questi termini il concorso 2021: “questo concorso tra i Comuni a vocazione vitivinicola ed enoturistica intende mettere in risalto l’influenza della cultura del vino nella società, nel paesaggio, nella cultura e nell’economia locale. È un’occasione per promuovere modelli virtuosi di gestione del territorio e valori culturali e di sostenibilità che da sempre contraddistinguono la nostra associazione“.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.