Food

Gruppo Nestlé. Tutti i numeri del primo semestre 2020

gruppo nestlé primo semestre 2020 gruppo nestlé primo semestre 2020

Gruppo Nestlé: in piena emergenza Covid, il colosso svizzero dell’agroalimentare, in controtendenza, mette a segno nel primo semestre del 2020 una crescita organica del 2,8% e un utile netto in aumento del 18,3%.

 

Il Gruppo Nestlé – oggi multinazionale leader nel food & beverage – ha sede centrale a Vevey, in Svizzera, sul lago di Ginevra, e ha la proprietà di molti tra i più importanti brand internazionali nei vari comparti (acqua, bevande, caffé, dolci, gelati, alimenti per neonati, cibi surgelati, alimenti per sportivi e per la salute, condimenti, cereali, cibi per animali, ecc.), e ha il controllo anche di diversi marchi storici del Made in Italy, come Acqua Panna, Acqua Vera, Levissima, S. Pellegrino, Buitoni e Perugina.

Il primo semestre del 2020, in controtendenza – data la difficile situazione legata al Covid, ha fatto registrare per il Gruppo Nestlé una crescita organica del 2,8%, un utile netto in crescita del 18,3% (a 5,9 miliardi franchi svizzeri – CFH), un margine di profitto netto in aumento di 340 punti base al 14,3%, e un utile per azione in crescita del 22,2%. Ad essere in calo è soltanto il fatturato, che si ferma – nei primi sei mesi del 2020 – a 41,152 miliardi di franchi svizzeri (pari a circa 39,3 miliardi di euro), con una contrazione del 9,5% rispetto ai primi sei mesi del 2019, una contrazione legata – secondo quanto chiarito in una nota dal Gruppo Nestlé – da una parte alla cessione di Skin Health e alla dismissione del business legato ai gelati negli Stati Uniti, dall’altra all’effetto sfavorevole del cambio, con l’apprezzamento del franco svizzero nei confronti delle altre principali valute. Resta in ogni caso a livello organico, cioè al netto dei suddetti effetti, una crescita del 2,8%, e un aumento dell’utile netto del 18,3%, con numeri dunque sicuramente importanti nella prima metà del 2020, e con un dato molto interessante riguardante le vendite sul fronte dell’e-commerce, che sono cresciute del 48,9%, raggiungendo ad oggi il 12,4% delle vendite totali del Gruppo.

Il Ceo del Gruppo Nestlé, Mark Schneider, ha commentato in questi termini i risultati relativi al primo semestre del 2020:Nestlé è rimasta resiliente in un ambiente in rapida evoluzione, offrendo una solida crescita organica e margini migliorati nel primo semestre. Questi risultati dimostrano l’agilità della nostra attività e la forza del nostro portafoglio diversificato in aree geografiche, categorie di prodotti e canali. Con il comportamento dei consumatori che evolve più velocemente che mai, ci stiamo adattando a questa nuova realtà rafforzando la nostra innovazione, sfruttando le nostre capacità digitali ed eseguendo con rapidità. I nostri team coinvolti e il loro impegno nel raggiungere risultati di business promuovendo allo stesso tempo i progressi rispetto ai nostri impegni sociali e ambientali ci rendono un’azienda più forte ogni giorno“.

 

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.