Food

Migliori ristoranti del mondo 2018. 50 Best Restaurants

Migliori ristoranti del mondo 2018 50 Best Restaurants Migliori ristoranti del mondo 2018 50 Best Restaurants

Migliori ristoranti del mondo 2018: nella nuova edizione del prestigioso concorso internazionale The World’s 50 Best Restaurants sono stati premiati i 50 migliori ristoranti del mondo.

Qui su Universofood seguiamo ogni anno le classifiche di The World’s 50 Best Restaurants, format creato nel 2002 dalla rivista inglese Restaurant Magazine e diventato negli anni una sorta di Premio Oscar dell’alta gastronomia. Facendo un confronto con la classifica 2017 notiamo innanzitutto il ritorno al primo posto dell’Osteria Francesca di Modena dello chef Massimo Bottura, che era prima nel 2016, è scesa al secondo posto nel 2017, ed è tornata in vetta nella nuova edizione 2018. Oltre all’Osteria Francescana ci sono altri tre ristoranti italiani tra i primi 50 del mondo (erano tre anche l’anno scorso): Piazza Duomo (Alba, chef Enrico Crippa), che l’anno scorso era al quindicesimo posto, mentre quest’anno scende in posizione numero 16; Le Calandre (Rubano, chef Massimiliano Alajmo), che sale dal ventinovesimo posto del 2017 al ventitreesimo posto del 2018; Reale (Castel di Sangro, chef Niko Romito), che sale dalla posizione numero 43 del 2017 alla posizione numero 36 del 2018.

 

MIGLIORI RISTORANTI DEL MONDO 2018 – TOP 50 – CLASSIFICA THE WORLD’S 50 BEST RESTAURANTS

 

Osteria Francescana, Modena (Italia) – MIGLIORI RISTORANTI DEL MONDO 2018

El Celler de Can Roca, Girona (Spagna)

Mirazur, Menton (Francia)

Eleven Madison Park, New York (USA)

Gaggan, Bangkok (Thailandia)

Central, Lima (Peru)

Maido, Lima (Peru)

Arpège, Paris (Francia)

Mugaritz, San Sebastian (Spagna)

Asador Etxebarri, Atxondo (Spagna)

Quintonil, Mexico City (Messico)

Blue Hill at Stone Barns, Tarrytown (USA)

Pujol, Mexico City (Messico)

Steirereck, Vienna (Austria)

White Rabbit, Moscow (Russia)

Piazza Duomo, Alba (Italia)

Den, Tokyo (Giappone)

Disfrutar, Barcelona (Spagna)

Geranium, Copenhagen (Danimarca)

Attica, Melbourne (Australia)

Alain Ducasse au Plaza Athénée, Paris (Francia)

Narisawa, Tokyo (Giappone)

Le Calandre, Rubano (Italia)

Ultraviolet, Shanghai (Cina)

Cosme, New York (USA)

Le Bernardin, New York (USA)

Boragò, Santiago (Cile)

Odette, Singapore

Alléno Paris at Pavillon Ledoyen, Paris (Francia)

D.O.M., Sao Paulo (Brasile)

Arzak, San Sebastian (Spagna)

Tickets, Barcelona (Spagna)

The Clove Club, London (UK)

Alinea, Chicago (USA)

Maaemo, Oslo (Norvegia)

Reale, Castel di Sangro (Italia)

Restaurant Tim Raue, Berlin (Germania)

Lyle’s, London (UK)

Astrid Y Gastón, Lima (Peru)

Septime, Paris (Francia)

Nihonryori Ryugin, Tokyo (Giappone)

The Ledbury, London (UK)

Azurmendi, Larrabetzu (Spagna)

Mikla, Istanbul (Turchia)

Dinner by Heston Blumenthal, London (UK)

Saison, San Francisco (USA)

Schloss Schauenstein, Fürstenau (Svizzera)

Hiša Franko, Kobarid (Slovenia)

Nahm, Bangkok (Thailandia)

The Test Kitchen, Cape Town (Sud Africa) – MIGLIORI RISTORANTI DEL MONDO 2018

0 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.