Eventi

Vinitaly 2017. A Verona dal 9 al 12 aprile

Vinitaly 2017. È l’appuntamento italiano più importante dedicato al mondo del vino: Vinitaly, il grande salone enologico internazionale, torna a Verona con la nuova edizione 2017 dal 9 al 12 aprile.

Nato nel 1967, Vinitaly – che ha compiuto cinquant’anni nella scorsa edizione 2016 – è uno dei più importanti saloni del vino in tutto il mondo e il più importante in Italia. L’ingresso è riservato ai soli maggiorenni operatori professionisti del settore food & beverage. L’appuntamento con Vinitaly 2017 è a Veronafiere (Verona, Viale del Lavoro 8) nei giorni di domenica 9, lunedì 10, martedì 11 e mercoledì 12 aprile, dalle 9.30 alle 18.00 (l’ingresso è consentito fino alle 17.00 da domenica a martedì e fino alle 16.00 il mercoledì). Il biglietto d’ingresso costa 80 euro, l’abbonamento per le quattro giornate 120 euro (l’ingresso è gratuito per le persone con disabilità e invalidità certificate, e ci sono degli sconti acquistando online). Per maggiori informazioni telefonare al numero 045 8298854, oppure scrivere a info.vinitaly@veronafiere.it.

Vinitaly è in Italia l’occasione più importante di incontro tra operatori, venditori e buyer del settore vino (Gdo, grossisti import-export, rivenditori, operatori in enoteche, bar, ristoranti, hotel e catering, produttori di vino, sommelier, aziende di enotecnologie). I vini – in arrivo da tutto il mondo – sono oltre 4.000, c’è un’area (Enolitech) interamente dedicata ad attrezzature, macchinari e accessori per il vino, uno spazio per i vini biologici (Vinitalybio), un’area dedicata ai vini artigianali (Vivit), un vero e proprio salone nel salone sull’agroalimentare di qualità e la biodiversità italiana (Sol&Agrifood), un grande concorso enologico internazionale (5 StarWines Vinitaly, di cui abbiamo già parlato l’anno scorso qui su Universofood), un ricco programma con conferenze, focus e approfondimenti, e un concorso che si è tenuto in anteprima sui migliori vini, liquori, distillati e oli dal punto di vista dell’immagine e dell’etichetta (International Packaging, Competition, di cui abbiamo già segnalato i vincitori qui su Universofood).

0 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.