Food

Bandiere del Gusto 2015. La mappa delle specialità alimentari italiane

Sono state censite dalla Coldiretti ben 4.866 “Bandiere del Gusto”, specialità regionali dell’agroalimentare italiano con almeno 25 anni di tradizione.

Presentate al Padiglione Coldiretti di Expo Milano 2015, le Bandiere del Gusto sono i prodotti alimentari tradizionali delle regioni italiane che da almeno 25 anni seguono le stesse ricette e le stesse regole di produzione, pur non essendo necessariamente vincolati a un disciplinare di produzione come i prodotti Dop, Igp e Stg (che sono 274).

Nell’elenco delle Bandiere del Gusto 2015 – sorta di mappa delle specialità italiane a tavola – figurano 1490 tipi di pane, pasta e biscotti, 1366 verdure fresche e lavorate, 782 salami, prosciutti, carni fresche e insaccati, 488 formaggi, 221 piatti composti o prodotti della gastronomia, 143 bevande tra analcoliche, liquori e distillati, 155 prodotti di origine animale (miele, lattiero-caseari escluso il burro, ecc.) e 153 preparazioni di pesci, molluschi, crostacei. Rispetto al 2014 sono stati aggiunti 73 prodotti, tra i quali segnaliamo: la “Soperzata” di Rivello (salume tipico della Basilicata), la “Cuccija” (zuppa tradizionale della Campania fatta con grano, ceci, mais e lenticchie), l’ “Imbalsadura” (minestra tipica dell’Emilia Romagna, con piselli, pancetta e pomodoro), il Carciofo di Mola (in Puglia), il Formaggio al latte crudo di Posina (formaggio degli alpeggi del Vicentino, in Veneto), e il Cannolo tradizionale di Piana degli Albanesi e Santa Cristina Gela (fatto con farina di grano antico di varietà Mariorca, ricotta di pecora fresca, cioccolato fondente 70% e miele di zagara).

Le regioni con più Bandiere del Gusto sono la Toscana (461), la Campania (457), il Lazio (393), l’Emilia Romagna (378) e il Veneto (375). Di seguito la classifica delle Bandiere del Gusto 2015 per regione (il numero tra parentesi indica la differenza rispetto all’anno scorso):

 

 1) Toscana 461 (-2)

 

2) Campania 457 (+28)

 

3) Lazio 393 (+7)

 

4) Emilia-Romagna 378 (+22)

 

5) Veneto 375 (+4)

 

6) Piemonte 336 (-5)

 

7) Liguria 294 (-1)

 

8) Calabria 269

 

9) Puglia 249 (+16)

 

10) Lombardia 247 (+1)

 

11) Sicilia 242 (+7)

 

12) Sardegna 183 (-1)

 

13) Molise 159

 

14) Friuli-Venezia Giulia 154 (-2)

 

15) Marche 151 (-1)

 

16) Abruzzo 147

 

17) Trentino 105 (-2)

 

18) Basilicata 95 (+5)

 

19) Alto Adige 90 (-2)

 

20) Umbria 70 (+1)

 

21) Val d’Aosta 31 (-1)

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.