Eventi

Spumantitalia 2021. A Garda dal 2 al 4 luglio

spumantitalia 2021 garda spumantitalia 2021 garda

Spumantitalia 2021: l’appuntamento è a Garda dal 2 al 4 luglio, con un nuovo format che – nel rispetto delle normative anti-Covid – prevede il numero chiuso e la prenotazione obbligatoria online per tutti gli eventi.

 

Organizzato da Bubble’s Italia e arrivato con il 2021 alla terza edizione, Spumantitalia (https://www.spumantitalia.it/) si sta affermando come evento italiano di riferimento per il mondo spumantistico. Le prime due edizioni si sono svolte a gennaio 2019 e a gennaio 2020 a Pescara, in Abruzzo, mentre la terza edizione avrebbe dovuto svolgersi sul Lago di Garda, nel gennaio del 2021, a Padenghe sul Garda. Ma la seconda ondata del Covid ha rivoluzionato i piani, portando all’annullamento della fiera a gennaio e al suo spostamento a luglio, sempre sul lago di Garda, dunque in posizione strategica rispetto al cuore della produzione di spumante Made in Italy (Franciacorta, Veneto, Trentino), ma in un’altra location, e precisamente del comune di Garda.

L’appuntamento con Spumantitalia 2021 è dunque da venerdì 2 a domenica 4 luglio presso il Palazzo Piccini Carlotti di Garda, (Via Rudini Carlotti, 5) con conferenze, incontri, dibattiti, approfondimenti, degustazioni e masterclass, e con prenotazione obbligatoria online, acquistando un posto per i singoli eventi oppure optando per soluzioni più ampie in abbonamento (l’abbonamento per avere accesso a tutte le masterclass Gold costa 155 euro, mentre l’abbonamento per tutte le masterclass Silver è in vendita al prezzo di 125 euro). Per maggiori informazioni scrivere a info@spumantitalia.it. 

Spumantitalia 2021 ha il patrocinio del Comune di Garda, di Federdoc e di Assoenologi, e può contare sull’iscrizione e la partecipazione dei più importanti Consorzi Vitivinicoli italiani, tra i quali Prosecco DOC, Garda DOC, Monti Lessini Durello DOC, Soave DOC, Oltrepò Pavese DOCG, Asti e Moscato d’Asti DOCG, Acqui DOC e DOCG, Abruzzo DOC, Valtènesi DOC, Sannio DOP, oltre alla Confagricoltura di Treviso.

 

 

 

0 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.