Beverage

Partnership tra Unionbirrai e Cibus. Le novità

partnership tra unionbirrai e cibus partnership tra unionbirrai e cibus

Partnership tra Unionbirrai e Cibus: l’accordo prevede un nuovo spazio dedicato ai birrifici artigianali e lo svolgimento, nell’ambito di Cibus, del celebre concorso Birra dell’Anno.

 

Unionbirrai è la grande associazione, con sede a Milano, che rappresenta la maggior parte dei più importanti piccoli birrifici indipendenti italiani e che promuove un settore – quello della birra artigianale – che in Italia è in continua crescita. Inoltre Unionbirrai organizza ogni anno il concorso Birra dell’Anno (di cui seguiamo ogni anno, qui su Universofood, le classifiche), che rappresenta – insieme a Birraio dell’Anno – il più importante concorso italiano di settore. Cibus è invece, come è noto, la più importante fiera italiana B2B per il settore food & beverage, con oltre 80mila visitatori professionali e con buyer in arrivo da tutto il mondo.

Ora, ad agosto 2020, Unionbirrai e Cibus hanno siglato una partnership, che prevede due grandi novità:

1. All’interno di Cibus, a partire dalla prossima edizione, che si svolgerà a Parma dal 4 al 7 maggio 2021, ci sarà un ampio spazio gestito da Unionbirrai e dedicato ai migliori birrifici italiani e al meglio della produzione di birra artigianale Made in Italy.

2. All’interno di Cibus, a partire dalla prossima edizione (Parma, 4-7 maggio 2021) si svolgerà il concorso Birra dell’Anno, che trasloca dunque da Rimini a Parma (si svolgeva infatti nell’ambito di Beer Attraction, nel mese di febbraio, a Rimini).

Vittorio Ferraris, direttore generale Unionbirrai, ha commentato in questi termini la partnership tra Unionbirrai e Cibus:quando parliamo di Cibus parliamo dell’evento che rappresenta l’eccellenza del made in Italy in ambito agroalimentare. La partnership con Cibus è una grande novità, sia per il concorso Birra dell’Anno sia per i birrifici artigianali, che avranno così l’occasione di entrare in un network B2B e di far conoscere i propri prodotti al mercato nazionale e internazionale. Il Salone Internazionale dell’Alimentazione sarà inoltre il palcoscenico ideale per la premiazione del concorso Birra dell’Anno 2021, che valorizza le eccellenze della birra indipendente artigianale italiana. Con Cibus, infine, è stata condivisa l’opportunità di creare dei momenti di incontro fuori fiera, affinché oltre agli appuntamenti B2B, i birrifici possano incontrare i consumatori”. E Giampaolo Sangiorgi, responsabile gruppo marketing ed eventi di Unionbirrai, ha spiegato:  “abbiamo scelto di cambiare location, da Beer Attraction di Rimini a Parma, dopo tanti anni per ottimizzare i vantaggi commerciali per i birrifici. La nostra scelta è ricaduta su Cibus per diverse motivazioni, non ultima il periodo dello svolgimento della fiera. Sarà una collaborazione nuova e proficua, che aprirà una serie di ottimi scenari per la birra artigianale italiana”.

Mentre Riccardo Caravita, Cibus and Food Brand Manager, ha spiegato:Cibus ha firmato un accordo quadro con Unionbirrai che porterà a Parma il prestigioso premio Birra dell’Anno, accordo che contribuirà anche a dare nuove opportunità di business a tutta la community dei microbirrifici italiani. Il successo dei grandi eventi fieristici avviene anche grazie a importanti e strategiche alleanze. Il nostro obiettivo è quello di completare la già ricca offerta assortimentale, che consentirà ai top buyer italiani e esteri di incontrare al prossimo Cibus 2021 il meglio delle birre artigianali italiane. Un ringraziamento va a Unionbirrai e al suo presidente Vittorio Ferraris, che in un momento così delicato per il settore hanno creduto nel cambiamento e in un innovativo e ambizioso progetto. Un grazie anche al prezioso ruolo di Luca Grandi (Birra Nostra) che negli anni ha sempre lavorato per lo sviluppo e la crescita della sezione MicroMalto all’interno di Cibus“.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.