Beverage

Miglior sommelier del mondo 2016. Vince lo svedese Jon Arvid Rosengren

Chi è il miglior sommelier del mondo? Nell’edizione 2016 del più importante concorso di settore – il Concours du Meilleur Sommelier du Monde – vince lo svedese Jon Arvid Rosengren, 31 anni, sommelier del ristorante Charlie Bird di New York.

La finale del Concours du Meilleur Sommelier du Monde, organizzato dall’ Asi – Association de la Sommellerie Internationale e sponsorizzato da Moët & Chandon, si è tenuta quest’anno presso il Park Hyatt Hotel di Mendoza, in Argentina (il concorso si tiene ogni tre anni, a partire dal 1969; le precedenti edizioni sono Giappone 2013 e Cile 2010). Sessanta sommelier in arrivo da tutto il mondo (per l’Italia c’era Gennaro Buono, restaurant manager del ristorante 2 stelle Michelin Il Pagliaccio, a Roma) sono stati ridotti – dopo una prima scrematura – a questi quindici semifinalisti: Gareith Ferreira (Sudafrica), Paz Levinson (Argentina), Elyse Lambert (Canada), Christian Jacobsen (Danimarca), Heide Mäkinen (Finlandia), David Biraud (Francia), Julie Dupouy (Irlanda), Hiroshi Ishida (Giappone), Satoru Mori (Giappone), Raimonds Tomsons (Lettonia), Henrik Dahl Jahnsen (Norvegia), Piotr Pietras (Polonia) Rassadkin Aleksander (Russia), Jon Arvid Rosengren (Svezia), Robert Andersson (Svezia).

Tra i quindici semifinalisti sono stati poi scelti i tre finalisti:  Julie Dupouy (Irlanda), David Biraud (Francia), Jon Arvid Rosengren (Svezia), e in finale ha avuto la meglio lo svedese Rosengren, miglior sommelier del mondo (succede a Paolo Basso, l’italo-svizzero che aveva vinto nella precedente edizione – Giappone 2013).  Una vittoria – quella di Rosengren – che va ad arricchire un curriculum da vincente. Jon Arvid Rosengren, sommelier del ristorante Charlie Bird di New York, è infatti già Miglior sommelier dei Paesi Nordici nel 2009, miglior sommelier di Svezia nel 2010 e 2011, e miglior sommelier d’Europa nel 2013.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.