Beverage

Migliori bartender italiani 2021. Classifica Diageo Reserve World Class

migliori bartender italiani 2021 migliori bartender italiani 2021

Migliori bartender italiani 2021: nella nuova edizione italiana della Diageo Reserve World Class vince Simone Molè del Neo di Cefalù.

 

La Diageo Reserve World Class, una delle più importanti e prestigiose competizioni internazionali dedicate all’arte della mixology, torna dopo un anno di pausa causa Covid. Alla finalissima mondiale, che si terrà dal 5 all’8 luglio a Madrid, con tutti i vincitori delle competizioni nazionali (sono oltre 50 le nazioni coinvolte), parteciperà per l’Italia Simone Molè, che si è aggiudicato il titolo di miglior bartender italiano nella finale italiana che si è svolta a porte chiuse presso il Drink Kong di Roma.

Siciliano, classe 1990, general manager del Neo Mediterraneo Vibes di Cefalù, Simone Molè – che era già stato tra i finalisti dell’edizione 2018 del concorso – ha superato nel 2021 gli altri due superfinalisti, ovvero HaNeul Annetta Lee dell’Hagakure Noh Samba di Bari e Vincenzo Pagliara del Laboratorio Folkloristico di Pomigliano d’Arco, mentre gli altri sette bartender arrivati in finale sono stati: Marco Dongi (Barrel – Milano), Riccardo Cerboneschi (Locale – Firenze), Luca Granero (Dash Kitchen – Torino), Matteo Ciampicali (Co-Founder di Unico Premium Cocktail), Alessandro Zampieri (Il Mercante – Venezia), Gabriele Tammaro (Octavius Bar at The Stage – Milano), Federico Ercolino (19.86Faenza, e con Simone Martini produttore di Gin Tuono).

Il cocktail originale proposto da Simone Molè, e che gli ha permesso di primeggiare tra i migliori bartender italiani 2021, si chiama Enjoy the silence, e ha come ingredienti: 35 ml Tanqueray No. Ten, 25 ml cordiale di lamponi, 70 ml soda al tè verde, guarnizione con cono di cioccolato bianco ripieno di gel di lamponi e tè verde.

 

 

0 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.