Beverage

Birra in Svizzera. La situazione del mercato

birra in svizzera mercato birra in svizzera mercato

Birra in Svizzera: com’è la situazione del mercato? Che numeri ci sono nei consumi? Che quota percentuale coprono la produzione interna e le importazioni?

 

Secondo i dati pubblicati da Beverfood a giugno 2020 e relativi all’anno 2019 (più precisamente: annata dal 1° ottobre 2018 al 30 settembre 2019), la Svizzera registra numeri importanti dal punto di vista dei consumi di birra, con un consumo annuo pari a 4,7 Milioni di ettolitri, in aumento dell’1% rispetto all’annata precedente. Il consumo pro-capite annuo di birra è di 55 litri, un dato decisamente superiore rispetto a quello italiano (in Italia il consumo pro-capite di birra è infatti pari a 33,6 litri).  La produzione interna copre nelle vendite una quota di mercato pari al 77,6%, per un totale di 3,7 Mn di hl, in crescita del 2,3% rispetto all’anno precedente, mentre le importazioni di birra coprono – nei consumi dei cittadini elvetici – una quota di mercato pari al 22,2%, percentuale che corrisponde in quantità a 1,054 Mn di hl, in calo del 3,5% rispetto all’anno precedente.

La produzione svizzera di birra rappresenta un comparto importante dell’economia elvetica: l’industria birraria svizzera fattura all’anno oltre un miliardo di franchi, per un totale di occupati – diretti e indiretti – che supera quota 50mila. Accanto a molti piccoli produttori di birra artigianale, ci sono – naturalmente – anche dei marchi di primo piano, come Appenzeller, Feldschlösschen e Brauerie Schützengarten.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.