Food

I migliori gelati italiani. Gelato World Tour 2017

Quali sono i migliori gelati artigianali italiani? Sono otto i gelati italiani finalisti nell’edizione 2017 del Gelato World Tour, la grande competizione internazionale che premia i gusti di gelato più interessanti di tutto il mondo.

Gelato World Tour è la prima competizione itinerante a livello internazionale per la ricerca del miglior gusto di gelato. È organizzata da Carpigiani Gelato University e da Sigep, con il supporto di Ifi e di PreGel. Dopo le grandi tappe intermedie (Roma, Valencia, Melbourne, Dubai, Austin, Berlino, Rimini, Singapore, Tokyo, Chicago e Shezhen), la grande finale mondiale è in programma a Rimini dall’8 al 10 settembre, con i migliori gelati selezionati in arrivo da tutto il mondo (quaranta gelati e rispettivi gelatieri provenienti da Asia, America, Africa ed Europa). I migliori gelati e rispettivi gelatieri italiani selezionati per la finalissima sono otto, scelti dalla Carpigiani tra 120 semifinalisti, dopo un viaggio di 59 tappe in 18 regioni, con 1.300 gelaterie coinvolte. Da segnalare che nella top 8 ci sono ben tre gelati al gusto pistacchio.

I MIGLIORI GELATI ITALIANI – GELATO WORLD TOUR 2017

1) Francesca Mombelli della gelateria Il Vizio del Gelato di S. Nicolò (Pc) con il gusto “Pistacchio”

2) Elisabeth Stolz della Gelateria Osteria contadina Hubenbauer di Varna (Bz) con il gusto “L’anima dell’Alto Adige” (sorbetto di mele biologiche altoatesine, inclusioni di Schuttelbrot croccante e speck caramellato, tutto a km0)


3) Silvia Pennati di Formazza Agricola di Formazza (Vb) con il gusto “Latte e Menta Selvatica” (con ingredienti a km0 della stessa azienda agricola)

 

4) Alessandro Crispini della Gelateria Crispini di Spoleto con il gusto “Pistacchio”

 

5) Alessandro Leo della gelateria Alexart di Corato (Ba) con il gusto “Crema di Latte all’Olio Extravergine di Oliva”

 

6) Bruno Di Maria della Gelateria Madison di Realmonte (Ag) con il gusto “Pistacchio”

 

7) Francesco e Salvatore Manuele della gelateria Nuova Dolceria di Siracusa con il gusto “Mandorlivo” (un fiordilatte alla mandorla e torrone con olio extravergine di oliva Tonda Iblea, buccia grattugiata di limone e variegatura di cubetti di oliva candita)

 

8) Daniele Mosca della gelateria Il Gelatiere di Amatrice (Ri) con il gusto “Sapore d’Amatrice” (la gelateria è stata colpita dal terremoto)

One comment

  1. 1

    · I conceive other website owners should take this site as an model, very clean and wonderful user genial design . &#l0;22On8y I can change my life. No one can do it for me.” by Carol Burnett.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.