Eventi

Slow Fish 2015. Appuntamento a Genova dal 14 al 17 maggio

L’appuntamento è a Genova dal 14 al 17 maggio 2015 per la nuova edizione di Slow Fish, il grande festival dedicato ai pesci e agli ecosistemi marini, la prima grande manifestazione internazionale che unisce ad alto livello l’aspetto gastronomico alle questioni ecologiche ed economiche del settore ittico.

 

Slow Fish è organizzato da Slow Food Italia in collaborazione con la Regione Liguria e con il Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali. L’edizione 2015 di Slow Fish si tiene presso il Porto Antico di Genova da giovedì 14 a domenica 17 maggio (giovedì, venerdì e sabato dalle ore 11.00 alle ore 23.00; domenica dalle ore 11.00 alle ore 19.00). L’ingresso è gratuito. Per informazioni e per prenotare un posto agli venti scrivere a prenotazioni@slowfood.it

La caratteristica di Slow Fish è quella di unire in un’unica manifestazione l’aspetto gastronomico e l’approfondimento ad alto livello dei grandi temi economici ed ecologici del settore ittico. Per la parte gastronomica segnaliamo (qui il programma completo con tutti gli eventi): il grande Mercato del Pesce, dove c’è la possibilità di acquistare pesci, molluschi e crostacei freschi e conservati, alghe, olio, spezie e sale marino, con la partecipazione quest’anno anche di una trentina di produttori dei Mercati della Terra liguri di Cairo Montenotte e Sarzana; l’area Enoteca; ventuno Laboratori del Gusto, con degustazioni curate da artigiani e chef affiancati da pescatori e biologi marini; otto lezioni di Scuola di Cucina; quattro Appuntamenti a Tavola con grandi chef della cucina italiana e internazionale (Moreno Cedroni, Luciano Zazzeri, i cuochi dell’Associazione Barceloneta Cuina, Luca Collami con Gigi Megliola e fabrizio Barraco). Per la parte di approfondimento economico ed ecologico sul settore ittico segnaliamo quattordici conferenze: La pesca strategica; La pesca sprecona; La pesca avvelenata; La pesca pericolosa; La pesca protetta; La pesca miracolosa; La pesca misurata; La pesca rubata; Chi pesca, chi consuma: sostenibilità e comunicazione; La pesca sicura; Carta Europea per il Turismo Sostenibile nelle Aree Protette; La cooperazione sud-sud per una crescita sostenibile; Piccola pesca e multifunzionalità: una innovazione per un futuro sostenibile; Che impatto ha la politica europea della pesca sulla piccola pesca?.

(Luigi Torriani)

One comment

  1. 1

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.