News

Truffle Market. La app per i tartufi italiani certificati

truffle market app tartufi truffle market app tartufi

Truffle Market è la nuova app che consente di vendere e acquistare tartufi Made in Italy garantiti e certificati.

 

Creata dall’Associazione nazionale tartufai italiani e dalla startup Oak Innovations, la nuova app Truffle Market consente – utilizzando la tecnologia blockchain – transazioni certificate di tartufi Made in Italy, venduti direttamente dai tartufai ai ristoratori e agli appassionati. L’app prevede consegne di prodotto in tutta Italia entro 48 ore, con contenitori che garantiscono le qualità organolettiche e con un certificato di provenienza che tutela i cavatori e gli acquirenti dalle frodi commerciali (tartufi di importazione, soprattutto da Afghanistan e Cina, venduti come italiani) e dalla concorrenza sleale.

La app è operativa da pochi giorni, ha già trecento clienti e trenta tartufai iscritti, e ha ovviamente grandi potenzialità di espansione, considerando che in Italia ci sono 70mila tartufai pienamente in regola (su un totale stimato di oltre 200mila tartufai) e c’è da parte di ristoratori e appassionati una forte domanda di trasparenza sulle origini e sulla qualità del prodotto.

Anche il sottosegretario Gian Marco Centinaio ha salutato positivamente l’iniziativa della app Truffle Market: “oggi abbiamo uno strumento in più per identificare il prodotto 100% Made in Italy, e un mezzo per contrastare la contraffazione. Utilizzando la tecnologia blockchain valorizziamo le nostre eccellenze e nello stesso tempo la professionalità dei cavatori che sono dei custodi del territorio. In attesa che il settore sia normato, iniziative come questa vanno nella direzione di garantire una sempre maggiore tracciabilità e sicurezza“.

0 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.