News

Fattorie Garofalo acquista Fattoria Apulia

fattorie garofalo fattoria apulia fattorie garofalo fattoria apulia

Fattorie Garofalo, azienda campana leader nel settore lattiero-caseario, ha acquistato al 100% Fattoria Apulia, grande azienda agricola pugliese del settore allevamento.

 

Fattorie Garofalo è un’importante società cooperativa agricola con sede a Capua, specializzata nella produzione di Mozzarella di Bufala Campana DOP (e presente anche, in Italia e all’estero, con diversi punti vendita al dettaglio), mentre Fattoria Apulia – che da anni è controllata dal Gruppo Amadori – è uno dei maggiori allevamenti pugliesi, con sede a Cerignola, in un’area con una superficie di 1.850 ettari, un impianto fotovoltaico sulle stalle da 1,2 MW, oltre 2mila capi bufalini per la produzione di latte e un’importante presenza di animali anche in ambito suinicolo.

Fattorie Garofalo, che già controlla sei aziende zootecniche bufaline e tre stabilimenti di trasformazione, ha acquisito ora anche il 100% di Fattoria Apulia, per una cifra pari a 30 milioni di euro, operazione resa possibile grazie a un finanziamento – garantito da SACE – di 24 milioni, erogati da Unicredit e da Intesa Sanpaolo. Prosegue dunque la crescita di Fattorie Garofalo, azienda che già nel 2019 ha toccato i 100 milioni di euro di fatturato, con una crescita del 10% rispetto al 2018 e con un export che rappresenta il 60% delle vendite e raggiunge oltre 40 Paesi in tutto il mondo.

Raffaele Garofalo, Presidente di Fattorie Garofalo, ha spiegato:l’operazione di acquisizione di Fattoria Apulia ci consentirà di consolidare la nostra leadership e di crescere in tutti i settori di interesse del gruppo – zootecnia, retail e trasformazione – realizzando economie di scala e con una attenzione particolare anche ai protocolli sanitari, alla qualità e alla rintracciabilità dei nostri prodotti. L’operazione dimostra come – anche in un periodo difficile come quello attuale – le imprese continuino a programmare la crescita in vista di futuri obiettivi produttivi e di redditività, soprattutto in un comparto come quello agroalimentare che è di fondamentale importanza per l’economia del Paese e del Mezzogiorno. Il supporto del credito consentirà all’azienda di rafforzare l’integrazione verticale di filiera interna al gruppo e la nostra azione di sviluppo commerciale, espandendo il nostro raggio d’azione anche all’estero, in particolare verso i Paesi asiatici“.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.