Eventi

Uva e dintorni 2018. Ad Avio dal 31 agosto al 2 settembre

uva e dintorni 2018 avio uva e dintorni 2018 avio

Uva e dintorni 2018: l’appuntamento con la nuova edizione della grande festa del vino di Avio (in provincia di Trento) è nelle giornate di venerdì 31 agosto, sabato 1 e domenica 2 settembre.

Uva e dintorni nasce nel 2001, è organizzata dall’omonima associazione in collaborazione con Strade del vino e dei sapori del Trentino, ed è oggi una delle rassegne enogastronomiche più importanti del Trentino. Si svolge ogni anno nel Comune di Avio, celebre per il castello situato nella frazione di Sabbionara, che nel 2018 ha raggiunto il primo posto nella Classifica del Fai sui luoghi più belli d’Italia. L’appuntamento con Uva e dintorni 2018 è dal 31 agosto al 2 settembre, lungo le vie di Avio, e nelle cantine, nelle piazze, nelle corti medioevali e nei vigneti del territorio. La manifestazione ha richiamato nella scorsa edizione oltre 20mila visitatori. Per maggiori informazioni scrivere a uvaedintorni@virgilio.it, oppure telefonare al numero 320.0533005.

Uva e dintorni è una rassegna enogastronomica e culturale con un ricco programma di degustazioni, conferenze, visite guidate ai vigneti, spettacoli e folklore, mercatini con prodotti agroalimentari del territorio e artigianato locale, escursioni al Castello di Avio (Sabbionara), dimostrazioni di falconeria, danze in abiti tipici, musica e giocoleria. Nell’ambito di Uva e dintorni 2018 si tiene inoltre una delle tappe più seguite del classico Palio Nazionale delle Botti delle Città del Vino, manifestazione competitiva a tappe che è organizzata dall’Associazione nazionale Città del Vino (che ha creato il format nel 2007) e che si concluderà nella finale di Valdobbiadene del 7 ottobre. La singolare gara consiste nel far rotolare una botte da 500 litri lungo un percorso compreso tra un minimo di 600 metri e un massimo di 1.500 metri di lunghezza, che deve attraversare le vie della Città del Vino (in questo caso Avio); gli spingitori di ogni squadra si possono alternare durante la gara, ma la botte non può essere spinta da più di due spingitori alla volta. Ad Avio e a Sabbionara di Avio, oltre alla gara di spinta, si aggiungono eccezionalmente altre tre “specialità”: pigiatura dell’uva scalzi, riempimento della botte, slalom femminile.

 

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.