Eventi

Fiera del tartufo bianco 2018. Ad Alba dal 6 ottobre al 25 novembre

fiera del tartufo bianco 2018 alba fiera del tartufo bianco 2018 alba

Fiera del tartufo bianco 2018: l’appuntamento con la nuova edizione della prestigiosa rassegna gastronomica è ad Alba dal 6 ottobre al 25 novembre.

La città piemontese di Alba, uno dei massimi centri mondiali per la raccolta e la vendita dei tartufi, ospita ogni anno in autunno la tradizionale kermesse dedicata al prestigioso tubero. La Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba – arrivata all’edizione numero 88 – torna dal 6 ottobre al 25 novembre con otto settimane ricche di appuntamenti. Per maggiori informazioni scrivere a info@fieradeltartufo.org, oppure telefonare al numero 0173 361051.

La fiera del tartufo bianco 2018 si tiene naturalmente durante il periodo di raccolta: la stagione – per il tartufo bianco di Alba – si apre il 21 settembre e si chiude 31 gennaio. Fulcro e attrazione principale della rassegna è il grande mercato mondiale del tartufo, che si svolge ogni sabato e domenica (con ulteriore apertura straordinaria nelle giornate di giovedì 1 e venerdì 2 novembre) presso il Cortile della Maddalena ad Alba (in via Vittorio Emanuele 19). Ma la fiera del tartufo bianco 2018 non si riduce al mercato e comprende anche un ricco programma di eventi, mostre, show cooking e incontri culturali. Sempre presso il Cortile della Maddalena, nella Sala Beppe Fenoglio, il format “Alba Truffle Show” comprende – ogni domenica e lunedì (più le aperture straordinarie dell’1 e del 2 novembre) – show cooking con i migliori chef di Langhe, Roero e Monferrato, laboratori di analisi sensoriale del tartufo, degustazioni guidate dei grandi vini del Piemonte, focus, tavole rotonde e conferenze. Per i bambini è previsto uno spazio “Alba Truffle Bimbi”, ogni sabato e domenica (più l’1 e il 2 novembre), presso il Palazzo Mostre e Congressi (Piazza Medford, 3), con  giochi e laboratori. In Piazza Risorgimento – tutti i sabati e domeniche e l’1 e 2 novembre – è inoltre in programma un “Salotto dei Gusti e dei Profumi”, con la possibilità di degustare e di acquistare una selezione delle eccellenze enogastronomiche piemontesi.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.