Eventi

Italia Beer Festival 2017. A Milano dal 7 al 9 aprile

L’appuntamento è agli East End Studios di Milano da venerdì 7 a domenica 9 aprile per la nuova edizione di IBF – Italia Beer Festival, la grande rassegna dedicata alle migliori birre artigianali italiane.

La nuova edizione (la dodicesima) dell’Italia Beer Festival si tiene a Milano da venerdì 7 a domenica 9 aprile presso gli East End Studios, in via Mecenate 84/10, dalle ore 17.00 alle 2.00 venerdì 7 aprile, dalle 12.00 alle 2.00 sabato 8 aprile e dalle 12.00 alle 24.00 domenica 9 aprile. La rassegna era stata fissata e inizialmente pubblicizzata dal 24 al 26 marzo, ma dato l’arrivo del Papa a Milano il 25 marzo è stata spostata al 7, 8 e 9 aprile. Il biglietto d’ingresso costa 8 euro. Per maggiori informazioni telefonare al numero 338 911 60 65.

Italia Beer Festival è una tre giorni che mette al centro il meglio della produzione italiana in fatto di birre, con degustazioni, assaggi e laboratori didattici gratuiti. Le birre artigianali italiane presenti sono oltre trecento, con il coinvolgimento di molti tra i migliori birrifici Made in Italy: Bq di Milano, War di Cassina De’ Pecchi (Mi), Picobrew di Cisliano (Mi), Sensolibero di Cesate (Mi), RailRoad di Seregno (Mb), Extraomnes di Marnate (Va), Settimo di Carnago (Va), Beer In di Trivero (Bi), Kamun di Predosa (Al), Croce di Malto di Trecate (No), L’inconsueto di Busto Arsizio (Va), La Buttiga di Piacenza, Retorto di Podenzano (Pc), Legnone di Dubino (So), Jeb di Trivero (Bi), Otus di Seriate (Bg), Valcavallina di Endine (Bg), Birrificio Pavese di Pavia, Toccalmatto di Fidenza (Pr), Amiata di Arcidosso (Gr), Il Mastio di Urbisaglia (Mc), Epica di Sinagra (Me), Ortyx di Floridia (Sr).

La degustazione delle birre è accompagnata da un’offerta Street Food selezionata, con la partecipazione di La pizza gourmet di Pq, I panini con la carne di cavallo del Bq de Nott, Il fritto ascolano de Lo Scarrozzino, la cucina bergamasca di Porky e il tex mex di Jumbo Mex. Inoltre (novità dell’edizione 2017) all’interno dell’Italia Beer Festival viene ospitato il primo Hypelife Music Festival, una tre giorni di musica e danze (rap, hip hop, reggae, caraibica, dancehall) organizzata dal collettivo milanese Hypelife. Paolo Polli, ideatore e organizzatore dell’Italia Beer Festival, ha spiegato in questi termini la scelta dell’abbinamento tra birre e musica: “quest’anno abbiamo voluto unire la manifestazione che punta da sempre l’attenzione sulle birre artigianali di qualità e sui birrifici meritevoli con il regno dell’hip hop e dei rapper. Perché questa commistione? Ritengo che, come i rapper moderni creano canzoni di profondo significato e di denuncia sociale, ovvero una musica ‘impegnata’, così gli appassionati di birre artigianali non si accontentano di bere la lattina del supermercato ma cercano le nicchie del mercato e una birra non scontata. Ai rapper piace molto la birra artigianale: clienti fissi del Bq De Nott a Milano sono J Ax, Narcos e Rancore“.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.