Articoli

Quando la birra incontra i formaggi: un matrimonio di sapori inaspettati

Formaggi e… birra? Non c’è da storcere il naso! E’ vero infatti che, tradizionalmente, questi prodotti si accompagnano al vino ma in realtà anche la birra li può accompagnare eccellentemente. È partita dunque dall’Associazione italiana lattiero casearia (Assolatte) una campagna che promuove il consumo del formaggio insieme a questa bevanda.

L’obiettivo? La valorizzazione dei prodotti caserari italiani soprattutto alla luce del crescente successo sulle nostre tavole della birra, il cui consumo è in netto aumento in tutte le fasce della popolazione.

Spesso non si immagina quanto questa bevanda possa esaltare i sapori più disparati e in effetti numerosi formaggi rafforzano l’aroma delle diverse birre e viceversa quest’ultima può regalare sfumature nuove al gusto di tanti formaggi.

Assolatte consiglia, ad esempio, di accompagnare scaglie di Parmigiano Reggiano e Grana Padano con una Lager a medio tenore di alcol; la Lager, però, ben si accompagna anche con la mozzarella. Le birre tipo Blanche ben si accompagnano con i formaggi freschi, ma dal sapore deciso come i caprini, mentre la Weizen, di frumento e ad alta gradazione, è perfetta con la ricotta di bufala. Le birre Pils, in virtù della loro discreta luppolatura ben si sposano con il taleggio o con il provolone.

È possibile realizzare infine tutta una serie di abbinamenti anche con la birra Ale: la pale ale è perfetta per enfatizzare l’aroma della crescenza e degli spalmabili, mentre la strong ale valorizza la sapidità di asiago e castelmagno. I formaggi erborinati e quelli a lunga stagionatura, infine, si possono servire con birre d’abbazia chiare e con le doppio malto. E le birre analcoliche? Con queste ultime i formaggi freschi! In tutti i casi la temperatura di servizio consigliata è di 7-10°C.

Insomma, non resta che provare e scoprire magari da soli nuove accoppiate vincenti!

(da www.italiaatavola.net)

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.