Articoli

Mundus Vini 2013. Trionfa l'Italia con nove Gran Medaglie d'Oro

Mundus Vini 2013

Nuovo trionfo per i vini italiani, in occasione del Gran Premio Internazionale Mundus Vini 2013. Con 9 Gran Medaglie d’Oro (vetta della classifica), 193 ori e 301 argenti, per un totale di 503 medaglie.

 

I vini italiani sono i vini più bevuti nel mondo insieme e ai vini francesi, e stanno fronteggiando il calo dei consumi interni con una continua crescita dell’export, nel quadro di un aumento del consumo mondiale di vini e di un’ottima vendemmia 2013.

L’ultimo grande riconoscimento per i nostri vini è arrivato da Mundus Vini, uno dei più importanti concorsi enologici internazionali, che si svolge ogni anno a Neustadt/Weinstraße, in Germania. Creato nel 2001 da Christoph e Andrea Meininger, Mundus Vini è arrivato quest’anno alla tredicesima edizione, con la partecipazione di oltre seimila vini (6212) da tutto il mondo. I premi di Mundus Vini sono riconosciuti ufficialmente dall’Unione Europea come certificati di qualità.

Le medaglie vinte dall’Italia (qui l’elenco completo) sono 9 Gran Medaglie d’Oro, 193 ori e 301 argenti. Le Gran Medaglie d’Oro sono solo trenta su 2.773 vini premiati, e l’Italia – con nove – è in testa davanti alla Francia (7 Gran medaglie d’oro), la Germania (5), il Portogallo (4), la Spagna (3), l’Austria (1) e la Nuova Zelanda (1).

Queste le nove Gran Medaglie d’Oro italiane a Mundus Vini 2013:

2007 Vigneto Manachiara Docg Brunello di MontalcinoTenute Silvio Nardi

2005 Bosan Amarone della Valpolicella DocGerardo Cesari Spa

2008 Chianti Classico Docg RiservaFattoria di Montecchio

2012 Alto Adige Gewürztraminer Doc NussbaumerKellerei Tramin

2007 Da Vinci Brunello di Montalcino DocgCantine Leonardo Da Vinci

2008 Amarone Classico della ValpolicellaCorte San Benedetto

2008 Berardo Chianti Classico Docg RiservaCastello di Bossi Soc. Agricola srl

2000 Arèle Vino Santo Trentino Doc – Cavit

2012 Al Hamen Passito di Noto Dop – Feudo Ramaddini – Soc. agr. Pacos Vini di Scollo Carlo e C. s.s.

 

Di seguito i Premi Speciali attribuiti ai vini italiani:

Best Red Wine Puglia: 2008 Carato Venusio – Cantina di Venosa

Best Red Wine Friuli: Alturio Refosco dal Peduncolo Rosso 2007 – Casa Vinicola Zonin Spa

Best White Wine Friuli: 2009 Klin Primosic Doc Collio Vino Bianco – Primosic srl

Best Barolo: Barolo Docg 2008 – Palazzo Rosso

Best Red Wine Sicily: 2011 Adènzia Rosso Igp Sicilia – Baglio del Cristo di Campobello

Best White Wine Sicily: Baglio Gibellina Orgoglio Bianco Zibibbo 2012 – Baglio Gibellina srl

Best White Wine Italy: 2012 Alto Adige Gewürztraminer Doc Nussbaumer – Kellerei Tramin

Best Brunello: 2007 Vigneto Manachiara Docg Brunello di Montalcino – Tenute Silvio Nardi

Best Chianti/Best Red Wine Italy: 2008 Berardo Chianti Classico Docg Riserva – Castello di Bossi Soc. Agricola srl

Best Noblesweet Wine International: 2000 Arèle Vino Santo Trentino Doc – Cavit Cantina Viticoltori Consorzio Cantine Sociali Trento

Best Red Wine Trentino: 2011 Castel Firmian Lagrein – Nosio Spa Gruppo Mezzacorona

Best White Wine Trentino: 2012 Castel Firmian Doc Trentino Pinot Grigio – Nosio Spa Gruppo Mezzacorona

Best Amarone: 2005 Bosan Amarone Della Valpolicella Doc – Gerardo Cesari Spa

Best Prosecco: “Más de Fer” Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Spumante Extra Dry 2012 – Azienda agricola Andreola di Pola Stefano

Best Red Wine Veneto: Valpolicella Ripasso Bertani 2011 – Cav. G.B. Bertani srl

(Luigi Torriani)

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.