News

Libri di cucina. Le migliori uscite del 2012

Lo scorso anno avevamo analizzato le tendenze 2011 della cucina in libreria. Vediamo ora quali sono i titoli di gastronomia di maggior successo usciti nel 2012 e quali sono i dati sulle vendite.

 

I libri di cucina più venduti, anche nel 2012, sono sempre quelli trainati dai volti mediaticamente noti al grande pubblico, cioè dai personaggi protagonisti delle rubriche televisive di cucina più seguite, in particolare: Benedetta Parodi, Antonella Clerici, e il grande protagonista culinario dell’anno Carlo Cracco (che peraltro, come è noto, a differenza di Clerici e Parodi, non è solo una star televisiva, e ormai anche un sex symbol presso il pubblico femminile, ma è anche uno chef stellato).


Analizzando i dati sulle vendite (Classifiche Arianna) si scopre però che il 2012 per i libri di cucina è stato un anno decisamente più magro rispetto ai precedenti (dal punto di vista relativo, cioè rispetto agli altri settori editoriali, al netto della contrazione generale del mercato librario che pure c’è stata). In particolare Benedetta Parodi era stata il caso editoriale del 2010, con “Cotto e mangiato” (uscito a giugno 2009) che era il libro più venduto dell’anno, e con “Benvenuti nella mia cucina”, (che pur essendo uscito il 25 novembre, era stato il terzo libro più venduto dell’intero 2010 e il best seller delle classifiche natalizie, davanti alla Littizzetto, a Faletti e a Eco). Analogo successo c’era stato nel 2011 con “I menù di Benedetta” e con “Le ricette di casa Clerici” di Antonella Clerici. Nelle classifiche prenatalizie del 2012 nei primi 50 titoli troviamo soltanto tre titoli di cucina (sempre Parodi con “Mettiamoci a cucinare” e Clerici con “Le ricette della Prova del Cuoco”, più Carlo Cracco con “Se vuoi fare il figo usa lo scalogno”) ma nessuno nella top ten (Parodi al tredicesimo posto, Clerici al sedicesimo, Cracco al quarantesimo). Nel 2012 manca dunque un best seller di cucina.


Ciò non significa che non siano usciti dei titoli interessanti. Tra i migliori libri di cucina del 2012 segnaliamo:


Lisa Canali, “Ecocucina. Azzerare gli sprechi, risparmiare ed essere felici” (Gribaudo, pagine 245, euro 14,90), un ottimo manuale per riciclare gli scarti alimentari riutilizzandoli in altre ricette)


Pushpesh Pant, “India in cucina” (Electa, pagine 813, euro 49,90), il più completo ricettario di cucina indiana venduto in Italia


Luca Montersino, “Marzagiochi e steccodolci. In cucina con i bambini” (Electa, pagine 130, euro 19,90), ricettario di cucina creativa per realizzare dolci per bambini a forma di animaletti


A.A.V.V., “Sweet table. Le più belle creazioni di Cake Design” (Rizzoli, pagine 178, euro 20), manuale sul Cake Design e sull’arte della decorazione in pasticceria con i consigli dei migliori cake designer italiani


Gordon Ramsay, “In cucina con Gordon Ramsay” (Sperling & Kupfer, pagine 319, euro 29,90), un corso completo di cucina firmato da uno dei maggiori chef internazionali


A.A.V.V., “Le ricette del lago di Como” (Lariologo, pagine 80, euro 14,50), ottimo ricettario lariano con piatti della tradizione rivisitati e accompagnate dalle immagini del fotografo comasco Carlo Pozzoni)


La collana dell’editore Newton Compton sulle cucine regionali italiane (euro 4,90 a titolo): Cucina Piemontese; Cucina Milanese; Cucina del Veneto; Cucina del Friuli; Cucina Bolognese; Cucina Romana e Ebraico-Romanesca; Cucina Pugliese; Cucina Siciliana; Cucina Napoletana di mare; Cucina Toscana di mare; Cucina Sarda; Cucina Sarda di mare.


(Luigi Torriani / Libreria Torriani)

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.