News

Il commercio torna a respirare segno positivo per la grande distribuzione

I dati dell’indagine congiunturale di Unioncamere Emilia-Romagna


Il commercio in Emilia-Romagna comincia una lenta ma positiva risalita dalla difficile situazione generata dalla crisi economica. Lo evidenzia l’indagine congiunturale di Unioncamere condotta su un campione di oltre 500 imprese operanti nel commercio al dettaglio.

Una boccata d’ossigeno, visto che le vendite sono diminuite, sì, ma solo dello 0.8% contro un trend negativo vicino al 3% dei dodici mesi precedenti. Notizie non ancora rosee ma sicuramente benauguranti per la piccola e media distribuzione, che vivono ancora difficoltà ma in maniera meno pesante rispetto al trend precedente (rispettivamente -3.3% e -2%), mentre la grande distribuzione torna a crescere dopo sei mesi caratterizzati da una diminuzione media dello 0.9% (+1%).

 

da repubblica.it

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.