Beverage

Campionato Italiano Barman 2018. Gli studenti premiati

campionato italiano barman 2018 campionato italiano barman 2018

Campionato Italiano Barman 2018: sono stati assegnati i riconoscimenti per i vincitori della nuova edizione del concorso che premia i migliori giovani barman, alunni delle scuole alberghiere.

La competizione, organizzata dalla Federazione italiana barman e arrivata con il 2018 alla diciottesima edizione, è l’unica in Italia specificamente dedicata agli alunni delle scuole alberghiere che mostrano di avere un particolare talento per la professione di barman. Nel Campionato Italiano Barman 2018, che si è tenuto il 12 e 13 aprile presso il Grand Hotel Royal di Viareggio, hanno gareggiato i migliori giovani barman, selezionati grazie alle indicazioni di dirigenti scolastici e professori degli istituti alberghieri italiani e valutati dalla commissione didattica e dalla giuria di Federazione italiana barman. Fino alle semifinali i ragazzi hanno preparato un cocktail codificato Iba (International Bartenders Association), e in finale hanno preparato un cocktail fancy short drink categoria pre dinner con una base alcolica indicata dai giudici.

 

CAMPIONATO ITALIANO BARMAN 2018 – I MIGLIORI GIOVANI BARMAN ITALIANI

Cat. CIB Classic
Stefano Giacomelli – Istituto Brera di Como
Davide Testagrossa – Istituto Artusi di Casale Monferrato
ex aequo Martina Di Bella (Ist. Chinnici di Nicolosi) e Lucia Morelli (Ist. Bonghi di Lucera).

Cat. FLAIR
Mattia Dan – Ist. Beltrame di Vittorio Veneto
Giuseppe Pellegrino – Ist. Pugliatti di Taormina
Enrico Meloni – Istituto Alberghiero Soverato di Soverato

Premio Marò Loiacono (cocktail analcolici – premio assegnato alle scuole)
Istituto Rossini di Napoli
Istituto Agostinelli di Ceglie Messapica
Istituto Alberghiero “ARTUSI” di Casale Monferrato

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.