Eventi

Pianeta GourMarte 2013. Dal 7 al 9 dicembre la fiera enogastronomica di Bergamo

Pianeta GourMarte

Si svolge presso la Fiera di Bergamo, dal 7 al 9 dicembre 2013, la seconda edizione di Pianeta GourMarte, la nuova grande rassegna dedicata al meglio dell’agroalimentare e dell’enogastronomia della Lombardia.

 

Pianeta GourMarte si tiene alla Fiera di Bergamo da sabato 7 a lunedì 10 dicembre 2013, sabato e domenica dalle ore 10.00 alle ore 22.00, lunedì dalle ore 10.00 alle ore 18.00 (per l’area ristorazione sabato e domenica dalle 10.00 alle 22.00 e lunedì dalle 10.00 alle 16.00). Il biglietto d’ingresso costa 20 euro (ridotto a 15 euro con registrazione online e prenotazione). Per maggiori informazioni telefonare al numero 035 3230911, mandare una mail a gourmarte@promoberg.it, o visitare il sito www.pianetagourmarte.it (qui tutti i contatti utili).

I protagonisti di Pianeta GourMarte si dividono in quattro categorie: i Maestri del Gusto, i Custodi del Gusto, gli Esploratori del Gusto, gli Interpreti del Gusto.

I “Maestri del Gusto” sono aziende lombarde “che si sono messe in luce per l’elevata qualità di quanto producono, per l’etica e le capacità imprenditoriali e progettuali dimostrate nel corso degli anni”. Tra le cantine saranno presenti: Barone Pizzini, Bellavista, Berlucchi e Contadi Castaldi per il Franciacorta Docg; Bisi e Frecciarossa per l’Oltrepo’ Pavese Doc. Tra i caseifici e gli affinatori di formaggi: Taddei per il Taleggio; CasaArrigoni per il Roccolo; la Latteria Sociale di Branzi per il Branzi Ftb.

I “Custodi del Gusto” sono “i contadini, gli allevatori, gli artigiani o i vignaioli che hanno mantenuto viva una tradizione strettamente legata al territorio ed al modo di interpretarlo”. Saranno presenti a GourMarte 2013: il Bitto Storico dei produttori delle Valli del Bitto della Val Gerola (So); i salumi di Migliorati di Cremosano (Cr) e di Carlo Casati di Sartirana di Merate; il Bagoss della Cooperativa Valli di Bagolino; la brisaola di Madesimo del laboratorio Ma! Officina gastronomica; i caprini di Fabio Bonzi di san Giovanni Bianco (Bg), il Moscato di Scanzo Docg di Biava di Scanzorosciate (Bg); la confettura di Pesche di Vigna dei Sassi della Luna di Cenate Sotto (Bg); la cotognata di Andrini di Gottolengo (Bs).

Gli “Esploratori del Gusto” sono “le realtà di produzione appannaggio di imprenditori lombardi che hanno investito energia e sapienza fuori dai confini regionali o quelle aziende commerciali che, avendo base in Lombardia, si sono distinte per avere svolto un’opera di divulgazione di prodotti particolarmente ricercati provenienti dai territori d’origine”. A Pianeta GourMarte 2013 ci saranno: il Pata Negra Domecq importato da La Fenice di Grassobbio (Bg); il caviale Calvisius di Calvisano (Bs); i grandi vini rossi a Doc Orcia del Podere Forte di Castiglion d’Orcia (SI); i formaggi di latte di bufala del caseificio Quattro Portoni di Cologno al Serio (BG); la Malvasia delle Lipari e gli altri vini della Tenuta Castellaro di Lipari.

Gli “Interpreti del Gusto” sono i cuochi e i ristoratori, che a Pianeta GourMarte 2013 prepareranno in diretta le loro ricette in cucine a vista (prezzi: 15 euro per i piatti salati e 10 euro per i dolci, con abbinamento di un calice di vino scelto ad hoc). A Pianeta GourMarte 2013 saranno presenti: Gualtiero Marchesi; i fratelli Cerea del ristorante Da Vittorio di Brusaporto (Bg); Claudio Sadler del ristorante Sadler di Milano; Philippe Leveillè del Miramonti L’Altro di Concesio (Bs); Fabio Pisani ed Alessandro Negrini del Luogo di Aimo e Nadia di Milano; Enrico Bartolini dell’omonimo ristorante all’interno del Devero Hotel di Cavenago Brianza (Mb); Giancarlo Morelli del Pomiroeu di Seregno; Andrea Mainardi dell’Officina Cucina di Brescia; Stefano Masanti del Cantinone di Madesimo (So); Vittorio Fusari della Dispensa Pani e Vini di Adro (Bs); Mattias Peri dello Chalet Mattias di Livigno (So). Ospiti speciali: Umberto Bombana e del ristorante tristellato Otto e Mezzo di Hong Kong, e Mario Gamba, chef dell’Acquarello di Monaco di Baviera, più volte vincitore del titolo di miglior ristorante italiano in Germania.

Da segnalare, a GourMarte 2013, anche la presenza di un’area dedicata al Canton Ticino (con i migliori prodotti ticinesi, in particolare vini, formaggi, salumi, grappa, cioccolato, e con la presenza degli chef Bernard Fournier del ristorante da Candida di Campione, Dario Ranza del Principe Leopoldo di Lugano e Andrea Bertarini del Conca Bella di Vacallo-Chiasso). Tra le conferenze e gli incontri, ricordiamo: “Il Cake Decorating” di Catia Cavani (sabato 7 dicembre dalle 10.30 alle 12.30); “Stupiscili con piatti da chef” di Francesca Marsetti (sabato 7 dicembre dalle 15.30 alle 16.30); “I segreti per deliziose pizze gourmet” di Tiziano Casillo (sabato 7 dicembre dalle 17.30 alle 19.30); “Tripadvisor e i ristoratori” di Gianluca Laterza (lunedì 9 dicembre dalla 10.30 alle 12.30); “Cucina vs sala = Cerea vs Pipero: il confronto” di Enrico Cerea e Alessandro Pipero (lunedì 9 dicembre dalle 14.30 alle 16.30); “Strategie di vendita per un ristorante di successo” di Paola Imparato (lunedì 9 dicembre dalle 16.30 alle 18.30).

(Luigi Torriani)

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.